biancaContattiMappa del sitoEntrabianca

HomeResponsabili di settore

I responsabili di settore

La versione originaria del d.lgs. n. 26 del 2006 prevedeva, in affiancamento al Comitato direttivo, il “comitati di gestione”, composti da magistrati, professori universitari e avvocati nominati dal medesimo Comitato direttivo, ma da questo indipendenti.

La legge 30 luglio 2007, n. 111, ha soppresso questi organi ed ha introdotto, in loro sostituzione, la figura dei responsabili di settore, precisando che tale funzione è svolta dai medesimi componenti del Comitato direttivo.

La Statuto della Scuola individua i settori di attività non in base alla tradizionale distinzione per materie, ma in considerazione del tipo di offerta formativa di cui si occupano.

Di ciascun settore fanno parte almeno due componenti del Comitato direttivo. Per ogni settore è individuato un responsabile che ha il compito di coordinarne l’attività e di convocarne le riunioni.

Go to top