biancaContattiMappa del sitoEntrabianca

Giovanna Ichino

ichino

Ricopre la carica di Vice Presidente Vicario della Scuola Superoriore della Magistratura. E' nata a Milano. Ha svolto la professione di avvocato. Nominata uditore giudiziario nel 1977,  ha esercitato le funzioni civili, penali e del lavoro come Pretore mandamentale fino a quando – nel 1985 -  è stata trasferita al Tribunale di Milano. Da allora  , si è dedicata solo al settore penale, dapprima come  giudice di Corte d'Assise  ,  poi come Gip/Gup.  Dal 1993 al 2003 ha esercitato le funzioni di sostituto procuratore presso la Procura di Milano . Nuovamente passata alle funzioni giudicanti , ha assunto il ruolo di consigliere presso la Corte d'Appello  e  , dal 2009, di Presidente della prima sezione penale del Tribunale di Milano. Dal 2008 al 2012 è stata componente del Consiglio Giudiziario di Milano.

Ha maturato esperienza nel settore della formazione sia come Referente distrettuale, sia come componente del Comitato Scientifico del  CSM ; dopo la laurea ha collaborato come assegnista di ricerca alla Cattedra di Procedura penale dell’Università di Milano ed è stata nominata componente della Commissione Ministeriale  istituita per l’individuazione dei settori normativi del C.P.P. da sottoporre a modifiche correttive; ha svolto attività didattica presso la Scuola di Specialità per le professioni legali dell’Università Bocconi di Milano e dell’Università di Pavia; ha partecipato per un triennio, come delegata italiana, alle attività dell’ European Human Rights Training Network Help  Programme  per la formazione dei magistrati europei sul tema dei diritti umani  e a numerose ‘missioni di coordinamento’ a Budapest e a Bucarest dell’ European Union Phare Programme, sul tema della lotta alla corruzione.   Ha scritto numerosi articoli e una breve monografia su tematiche processual-penalistiche e ordinamentali. Attualmente nell'ambito del comitato direttivo della Scuola ricopre la carica di Vicepresidente in qualità di componente magistrato.

 

Go to top