biancaContattiMappa del sitoEntrabianca

Cosimo D'Arrigo

arrigoNato a Messina, entrato in magistratura nel 1993, ha esercitato le funzioni dapprima di pretore penale, poi di giudice dell’esecuzione, di giudice civile anche addetto al contenzioso societario e di giudice delegato ai fallimenti. Nel 2010 è risultato vincitore del primo concorso per l’accesso alla Corte di Cassazione riservato a magistrati di terza e quarta valutazione di professionalità ed è stato assegnato alla seconda sezione penale.
È stato referente distrettuale per l’informatica e per la formazione. Dal 2003 al 2006 è stato componente del Comitato scientifico del C.S.M., nel cui ambito nell’ultimo anno ha ricoperto anche il ruolo di coordinatore del settore civile.

È dottore di ricerca in diritto civile ed ha insegnato a contratto presso l’Università di Messina, nella facoltà di giurisprudenza e nella Scuola per le professioni legali.
È autore di due monografie, di tre voci dell’Enciclopedia del Diritto Giuffré, numerosi saggi e parecchi contributi a trattati, soprattutto in materia di diritto dei contratti e fallimentare.
Fa parte della redazione scientifica centrale della rivista “Il Fallimentarista” ed è componente del comitato redazionale della “Rivista delle società”.
È stato insignito del “Premio R. Livatino” (IX edizione) conferito dalla Associazione Nazionale Rosario Livatino.

 

Go to top