biancaContattiMappa del sitoEntrabianca

Luisa De Renzis

de renzisNata a Roma, laureata in giurisprudenza presso l’Università degli Studi “La Sapienza” di Roma, con la votazione di 110/110 con lode; è entrata nei ruoli della magistratura nel 1991.
Dopo oltre venti anni di esercizio delle funzioni giudicanti presso la Pretura e presso il Tribunale di Roma, attualmente presta servizio presso la Procura Generale della Corte di Cassazione. Svolge altresì le funzioni di giudice tributario presso la Commissione Provinciale di Roma.
Ha gestito sia ruoli civili, sia ruoli penali, occupandosi, tra l’altro, della volontaria giurisdizione, delle controversie in materia di lavoro e previdenza, delle esecuzioni mobiliari, dei procedimenti di opposizione alle esecuzioni e delle attribuzioni del giudice tutelare.
In materia penale ha avuto modo di occuparsi di numerosi e complessi procedimenti rientranti nella competenza pretorile (abusivismo, responsabilità medica, inquinamento idrico ed ambientale). Ha svolto altresì le funzioni di giudice civile presso il tribunale di Roma, da ultimo, presso la sezione fallimentare ove ha trattato numerose e complesse procedure concorsuali. Dal 1999 al 2003 ha rivestito la carica di componente del Consiglio Giudiziario presso la Corte di Appello di Roma; dal 2008 al 2015 ha svolto l’attività di magistrato segretario generale presso la Presidenza del tribunale di Roma.
Nell’ambito della formazione, è stata componente della Commissione Uditori Giudiziari per il Consiglio Giudiziario per il quadriennio dal 1999 al 2003 ed ha svolto con continuità il compito di magistrato affidatario degli uditori giudiziari, il ruolo di magistrato collaboratore, nonché ha collaborato alla formazione della magistratura onoraria ed alla organizzazione del tirocinio di magistrati francesi provenienti dall’École Nationale de la Magistrature.
In campo scientifico, è stata cultore di diritto privato presso la cattedra del Prof. Enrico Moscati della facoltà di Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” dal 1989 al 1997; assistente volontaria e cultore della materia presso la cattedra di Istituzioni di Diritto privato del prof. Enrico Moscati della facoltà di giurisprudenza presso la Terza Università degli Studi di Roma dal 1997 al 2000; ha svolto incarichi di docenza presso la LUISS - Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali - Modulo di diritto commerciale sino al 2015.
Ha curato numerose pubblicazioni tra le quali si segnalano “Problemi dibattuti in tema di circolazione di azioni e quote” edito dalla Cedam nel 1990 ed inserito nella collana di studi Impresa-Società-Fallimento a cura di Angelo Bonsignori e Giuseppe Ragusa Maggiore; “Il decreto ingiuntivo nella fase monitoria” edito da Giuffrè nel dicembre 2007 nell’ambito della collana “Itinerari nel processo civile”; il saggio “Regole dello scambio ed etica del dono” edito in Rassegna di Diritto Civile, 1, 2013, pagg. 45-75. Autrice altresì di numerosi volumi collettanei in materia di diritto civile (appalto, trasporto, possesso, responsabilità civile ecc.) e fallimentare, nonché autrice di varie note a sentenza. Numerosi provvedimenti giurisdizionali sono stati oggetto di pubblicazione ed annotati presso riviste di settore.

Go to top