biancaContattiMappa del sitoEntrabianca

T19011 - Tutela dei minori, baby gang e criminalità organizzata

Il corso propone un’analisi del fenomeno dei minori coinvolti in vicende criminali perché autori di condotte criminose, oppure perché vittime delle medesime condotte.

Verrà quindi approfondita la tematica delle cosiddette “baby gang” e dei minori che entrano giovanissimi in contesti di criminalità organizzata, ma verranno anche trattati i profili pertinenti alla tutela delle vittime di reato minorenni, analizzando le questioni, sia nell’uno come nell’altro caso, tanto sul piano sociale che su quello giuridico.

Tra l’altro, saranno studiati i fenomeni del coinvolgimento di minori nei reati associativi di sfruttamento della prostituzione minorile, della complessa condizione dei minori figli di collaboratori di giustizia, dei minori nati in famiglie “maltrattanti”.

Verranno analizzati gli interventi a disposizione del giudice civile, l'istituto della messa alla prova e gli altri strumenti di prevenzione e contrasto, con una ricognizione degli istituti giuridici di recente introdotti per la gestione dell’emergenza in atto, nonché delle “buone prassi” adottate negli uffici giudiziari.


Caratteristiche del corso:

Area: penale
 

 

Organizzazione:Scuola superiore della magistratura – Struttura decentrata presso la Corte d’appello di Napoli; metodologia: mista (relazioni frontali, dibattito, gruppi di lavoro ed eventuale tavola rotonda); durata: tre sessioni (un giorno e mezzo); numero complessivo dei partecipanti e composizione della platea: cinquanta magistrati ordinari con funzioni penali, in servizio presso distretti diversi da quello di Napoli, con precedenza per giudici e pubblici ministeri dei Tribunali per i minorenni, oltre a magistrati ed avvocati del distretto napoletano entro il numero e secondo i criteri di ammissione stabiliti con la Struttura organizzatrice.

Eventuali incompatibilità: nessuna.

Sede e data del corso: Napoli, Isola di Nisida, 30 maggio 2019 (apertura lavori ore 09.00) – 31 maggio 2019 (chiusura lavori ore 13.00).


Go to top