biancaContattiMappa del sitoEntrabianca

P18042 - Approfondimenti di diritto previdenziale

Il diritto previdenziale costituisce per i magistrati della sezione lavoro un settore da approfondire con costanza, trattandosi di una normativa che si evolve nel tempo e non priva di complicazioni, anche interpretative.

Per tale ragione, programmando l’offerta formativa per il 2018, la Scuola ha stabilito di riproporre un corso già sperimentato nell’anno precedente. In effetti, il contenzioso previdenziale è in progressivo aumento e si avverte con immediatezza la necessità di una verifica periodica, che metta in luce le novità legislative, i temi controversi ed i nuovi approdi giurisprudenziali, così da fornire ai giudici addetti al settore lavoro i necessari strumenti di aggiornamento.

Saranno approfonditi, anche in questa edizione, i temi relativi alla prescrizione quinquennale dei contributi, alle rinunce e transazioni su crediti di lavoro, alla tutela previdenziale delle nuove forme di lavoro (lavoro cd. flessibile), al regime ed alle prestazioni dei fondi pensione, alle anticipazioni, ai trasferimenti, ai riscatti.

Non mancheranno inoltre riferimenti al tema delle ispezioni amministrative e previdenziali.

Caratteristiche del corso:

Area: civile l

Organizzazione: Scuola superiore della magistratura; durata: quattro sessioni (due giorni e mezzo); metodologia: mista (relazioni frontali e dibattito); numero complessivo dei partecipanti: novanta; composizione della platea: ottanta magistrati ordinari (con funzioni civili e del lavoro), cinque avvocati, cinque funzionari del Ministero della Giustizia.

Eventuali incompatibilità: saranno postergati rispetto ad ogni altro richiedente coloro che risultino essere stati ammessi al corso P17079.

Sede e data del corso: Scandicci, Villa di Castelpulci, 28 maggio 2018 (apertura lavori ore 15.00) –  30 maggio 2018 (chiusura lavori ore 13.00).

Go to top