biancaContattiMappa del sitoEntrabianca

HomeFormazione permanenteFormazione permanente anno 2017T17020 - Il diritto degli appalti pubblici tra regole del procedimento, tutela dell’interesse pubblico e condotte penalmente illecite (corso intitolato a Rosario Livatino)

T17020 - Il diritto degli appalti pubblici tra regole del procedimento, tutela dell’interesse pubblico e condotte penalmente illecite (corso intitolato a Rosario Livatino)

La materia degli appalti pubblici e della contrattazione con la pubblica amministrazione è stata oggetto di ripetute innovazioni legislative ed ha stimolato importanti decisioni giurisprudenziali nazionali che, unitamente agli impulsi sempre più penetranti della giurisprudenza sovranazionale, hanno disegnato la fisionomia di un diritto che supera le tradizionali partizioni disciplinari per spaziare tra diritto penale, diritto civile e diritto amministrativo.

Il corso (dedicato a Rosario Livatino) intende offrire alla giurisdizione di merito una riflessione su complesse questioni applicative , dalla cui soluzione dipende sia l’individuazione degli elementi extrapenali delle figure criminose, sia la tutela dei diritti delle parti coinvolte nel procedimento, secondo un approccio interdisciplinare e pragmatico che, del resto, è imposto dalla giurisprudenza sovranazionale.

Sarà dunque tracciata una panoramica delle regole che governano gli appalti pubblici e la selezione dei contraenti nella contrattazione pubblica, nonché delle norme che riguardano il controllo sulla corretta esecuzione delle prestazioni nei confronti della pubblica amministrazione. Sulla base della ricostruzione delle problematiche di sistema sarà possibile poi approfondire l’armamentario delle sanzioni e delle tutele. Ciò anche con riguardo alle innovazioni recate dal d.lgs. n. 50 del 2016, del quale saranno studiate le ricadute in punto di diritto sostanziale e riguardo alle migliori strategie di indagine.

Sede e data del corso: Agrigento, 22-23 settembre 2017.

Go to top