biancaContattiMappa del sitoEntrabianca

HomeFormazione permanenteFormazione permanente anno 2017T17011 - Alla ricerca di certezza giuridica sull’usura bancaria

T17011 - Alla ricerca di certezza giuridica sull’usura bancaria

Il corso si propone, in primo luogo, una riflessione teorica e pratica sui principi generali in materia di usura e, in secondo luogo, di fare il punto sulle problematiche attinenti alla usura nell’attività creditizia bancaria, sia con riguardo alla fattispecie delittuosa sia con riguardo alle conseguenze civilistiche.

La prima finalità del corso è quella di esaminare il complesso percorso che porta all’elaborazione dei tassi effettivi globali medi ed all’elaborazione del tasso soglia. L’analisi di tali aspetti porterà ad approfondire le questioni attinenti all’usura genetica e all’usura sopravvenuta, al calcolo dell’usura in relazione agli interessi di mora, alle commissioni di massimo scoperto, all’anatocismo, alle spese per assicurazioni o garanzie a favore del creditore, a tutte le spese e le forme di remunerazioni del credito a qualsiasi titolo.

Si esamineranno, conseguentemente, le istruzioni della Banca d’Italia nella rilevazione del tasso effettivo globale medio e nella determinazione del tasso soglia nonché l’attività di “compliance” delle banche, soprattutto con riguardo alla predisposizione di misure (ad esempio software) idonee a prevenire “sforamenti”. Tale analisi condurrà, in campo penalistico, a riflessioni concrete sulla riferibilità a singoli soggetti della responsabilità penale e sulla configurabilità dell’elemento psicologico del reato e, in campo civilistico, all’analisi delle conseguenze della patologia contrattuale.

La seconda finalità è quella di fare il punto sulla normativa penale e civile e raggiungere interpretazioni che forniscano il maggior livello di certezza giuridica possibile ed eventualmente, de iure condendo, di individuare gli interventi legislativi necessari.

Sede e data del corso: Genova, 11-12 maggio 2017

Go to top