biancaContattiMappa del sitoEntrabianca

HomeFormazione permanenteFormazione permanente anno 2017T17003 - La tutela cautelare nel diritto delle società

T17003 - La tutela cautelare nel diritto delle società

Nel diritto delle società, una efficace tutela dei soggetti interessati (società, soci, creditori, organi fallimentari) si gioca sul versante cautelare: si avverte infatti sempre più l’esigenza che la durata della «risposta» giudiziaria non impedisca od ostacoli le dinamiche dell’impresa e del mercato.

Il corso dunque mirerà ad approfondire le tematiche connesse alla tutela cautelare nell’ambito societario e, in particolare, quelle concernenti:

1) la revoca dell’amministratore nelle società di persone e di capitali, con particolare riferimento al provvedimento cautelare di revoca dell’amministratore di società a responsabilità limitata previsto dal terzo comma dell’art. 2476 c.c., ai rapporti di questo provvedimento con l’azione sociale di responsabilità ed alle differenze con il procedimento di cui all’art. 2409 c.c. dettato in tema di società azionarie;

2) la sospensione dell’efficacia di delibere assembleari, con particolare riferimento, da una parte, alla natura del provvedimento cautelare delineato dall’art. 2378 c.c. (se meramente conservativo ovvero anticipatorio) ed alla sua idoneità a sopravvivere all’estinzione del giudizio e, dall’altra, a tutte quelle deliberazioni in cui manca una fase esecutiva in senso proprio (delibere self-executing, delibere di nomina e revoca di amministratori, delibere di modificazione dello statuto, delibere di approvazione del bilancio, delibere aventi ad oggetto operazioni sul capitale; delibere negative);

3) la sospensione delle delibere del consiglio di amministrazione;

4) il sequestro conservativo con particolare riferimento alle azioni promosse dagli organi delle procedure concorsuali.

Sede e data del corso:Roma, 20-22 febbraio 2017

Go to top