biancaContattiMappa del sitoEntrabianca

T16005 - Religione-Diritto-Satira

l diritto internazionale ci interroga sul rapporto tra libertà di religione e libertà di manifestazione del pensiero non soltanto nel diritto penale (in particolare, in relazione ai delitti contro il sentimento religioso), ma anche nel diritto civile, nel diritto del lavoro (limiti e modalità del diritto di critica del lavoratore: solo un problema di continenza?) e nel delicato settore del rapporto tra ordine pubblico, immigrazione e religione (conflitto tra proselitismo e reclutamento per presunte finalità terroristiche).

L’apparente distanza tra tutela della libertà di religione (ivi compresa la tutela del diritto di esporre o mostrare i propri simboli religiosi o di non subire quelli di altri) e diritto di critica e di satira verrà esaminata anche alla luce degli approdi del diritto ecclesiastico in tema di satira religiosa.

In collaborazione con l’Ordine degli avvocati e l’Ordine dei giornalisti.

Bari 15-16 aprile

Go to top