biancaContattiMappa del sitoEntrabianca

HomeFormazione permanenteFormazione permanente anno 2015P15050 - Il ruolo degli esperti nei tribunali minorili e nei tribunali di sorveglianza

P15050 - Il ruolo degli esperti nei tribunali minorili e nei tribunali di sorveglianza

I “cittadini idonei estranei alla magistratura” chiamati a comporre a pieno titolo e in posizione di parità con i togati i collegi giudiziari specializzati assicurano non già un ulteriore apporto di competenze giuridiche, ma quello di competenze e sensibilità di diverso genere. Esse debbono concorrere a formare, nell’esperienza concreta della collegialità, la base delle valutazioni e degli apprezzamenti in cui si sostanzia il giudizio, quando questo non è mera applicazione di parametri normativamente vincolati ma comporta spazi di discrezionalità da usare in vista del preminente interesse concreto del minore, o dell’esigenza di ottemperare all’imperativo costituzionale per cui le pene debbono tendere alla risocializzazione del condannato. Il corso, che si articolerà in sessioni separate per le due categorie di partecipanti, mira a consentire un confronto e una riflessione comune, anche con magistrati togati e altri esperti, sull’esperienza dei collegi giudiziari specializzati e sui modi migliori per realizzare in essi l’integrazione delle diverse competenze.

29 giugno - 1 luglio

Go to top