biancaContattiMappa del sitoEntrabianca

HomeFormazione permanenteFormazione permanente anno 2015P15038 - Le novità del giudizio in assenza

P15038 - Le novità del giudizio in assenza

 

Per anni la magistratura ha proceduto senza esitazioni sul cammino segnato dall’istituto della contumacia: qualche condanna, indirizzi giurisprudenziali più restrittivi, ma il processo contumaciale ha resistito fino ai giorni nostri ed in parte opera ancora per il passato.

 

È stato “giusto” il processo al contumace inconsapevole? La scelta operata dal legislatore con la legge n. 67 del 2014 è stata quella corretta? La nuova disciplina è in linea con i principi della CEDU?

 

Di fronte ad una riforma che ha consegnato quasi di sorpresa la contumacia agli archivi della memoria, occorre interrogarsi se le interpretazioni in tema di contumacia e su quelli che la Corte Costituzionale definì gli “strumenti preventivi” per impedire il processo al contumace inconsapevole siano state adeguate.

Il corso intende approfondire questi aspetti oltre ad una disamina degli snodi controversi della novella legislativa: l’applicazione giurisprudenziale delle (tardive) disposizioni di attuazione, la posizione del latitante, l’elezione di domicilio e la gestione dei processi sospesi anche con riferimento al regime della prescrizione.

3-5 giugno

Go to top