biancaContattiMappa del sitoEntrabianca

HomeFormazione permanenteFormazione permanente anno 2015P15013 - Pratica della volontaria giurisdizione in materia di soggetti deboli

P15013 - Pratica della volontaria giurisdizione in materia di soggetti deboli

Il giudice tutelare, protagonista misconosciuto di un’attività delicatissima che, dietro la tradizionale etichetta della “volontaria giurisdizione”, coinvolge minori, interdetti, inabilitati, beneficiari di amministrazione di sostegno, adolescenti in gravidanza, pazienti psichiatrici, opera in ampia parte del territorio nazionale in condizioni difficili quanto ai rapporti con le pubbliche amministrazioni, gli enti sanitari, gli istituti di ricovero, tanto da risultare elisa l’incisività di un’attività che spesso il legislatore vuole si svolga anche d’ufficio, o in collegamento stretto con quella del pubblico ministero e dei giudici del tribunale ordinario o dei minori. Il corso si propone come sede di un confronto tra prassi, nella prospettiva anche delle riforme in essere o annunciate.

Villa Castelpulci - 2-4 marzo

 


Go to top