biancaContattiMappa del sitoEntrabianca

HomeFormazione permanenteFormazione permanente anno 2014P14054 La responsabilità disciplinare dei magistrati

P14054 La responsabilità disciplinare dei magistrati

Il regime disciplinare dei magistrati costituisce una delle principali manifestazioni della responsabilità della ma -
gistratura verso la società.
Tuttavia, in una fase in cui, nonostante gli sforzi posti in essere da non poca parte degli operatori di giustizia, permane
un evidente deficit organizzativo del sistema, si profila il rischio che la responsabilità disciplinare assuma
connotati di “esemplarità” disgiunti dalla rilevazione dell’effettivo tasso di disvalore dei comportamenti sanzio -
nabili. Al tempo stesso, la crescente complessità e la persistente sovraesposizione della funzione giudiziaria rendono
non meno problematiche le ricadute deontologiche che l’obbligo di “autolimitazione” dei magistrati manifesta
rispetto alle molteplici forme di coinvolgimento degli stessi nel dialogo sociale e nel contesto ambientale.
Il corso, esplorando i principali percorsi del diritto vivente, aspira a verificare le possibilità che l’ordinamento offre
per assicurare un elevato ed effettivo livello di esigibilità deontologica.
Sarà trattato anche il tema della responsabilità contabile.

6 – 8 ottobre

Go to top