biancaContattiMappa del sitoEntrabianca

HomeFormazione permanenteFormazione permanente anno 2014P14016 Il nuovo procedimento di prevenzione

P14016 Il nuovo procedimento di prevenzione

Le novità introdotte dal c.d. “codice antimafia” costituiscono l’occasione per una riflessione sul procedimento di
prevenzione. Nato con origini amministrative ma riportato dalla Corte Costituzionale all’alveo della giurisdizione,
esso presenta profonde differenze funzionali e strutturali rispetto al processo penale; se sul piano soggettivo deve
essere un organo giurisdizionale a presiedere alla formazione della prova, sul piano oggettivo deve essere garantito
il rispetto dei principi costituzionali. Il corso si propone pertanto di analizzare, da un lato, le differenze tra questi
due paradigmi normativi, esaminando la conformità del procedimento di prevenzione al dettato costituzionale,
nonché, dall’altro lato, gli snodi specifici del procedimento di primo grado – indagini, azione di prevenzione,
archiviazione, misure cautelari e giudizio - dedicando poi particolare attenzione alla confisca “antimafia” e alle
altre misure ablative, nonché alla gestione dei beni confiscati.

 10 –12 marzo

Go to top