biancaContattiMappa del sitoEntrabianca

HomeFormazione onorariaFormazione magistratura onoraria 2016P16075 - Investigazioni e prove atipiche

P16075 - Investigazioni e prove atipiche

Il codice di procedura penale del 1988 dedica un libro al tema della prova e ne aveva tipizzato presupposti, contenuti e forme, pur prevedendo la possibilità delle c.d. prove atipiche. Sullo schema erano state previste e modulate anche le attività investigative. Nel tempo, sia sulla scorta dello sviluppo tecnologico, sia a livello di prassi sono maturate non poche situazioni di attività di indagini che adottano metodologie dei modelli tipici ma che introducono tecniche e modelli che non trovano espressi riferimenti. Il corso si prefigge di analizzare queste attività spesso svolte dalla polizia giudiziaria. Si esamineranno le diverse forme di captazione, di controllo della mobilità delle persone, di videoriprese, di controllo/spionaggio informatico, d’individuazione e ricognizione di persone, di simulazioni di accadimenti, di attività variegate in sede di sopralluogo, di acquisizione di materiale biologico, di uso del documento in alternativa al verbale o alle dichiarazioni spontanee, di ricorso alle neuroscienze, di uso dei profili criminali.

Castelpulci, 17-19 ottobre

Go to top