biancaContattiMappa del sitoEntrabianca

HomeFormazione onorariaFormazione magistratura onoraria 2016P16018 - L’accelerazione dei tempi del dibattimento penale: organizzazione dell’ufficio, del ruolo, dei c.d. “stagisti” e prassi virtuose

P16018 - L’accelerazione dei tempi del dibattimento penale: organizzazione dell’ufficio, del ruolo, dei c.d. “stagisti” e prassi virtuose

La necessità di rispettare i tempi di ragionevole durata del dibattimento penale costituisce argomento di costante riflessione per i dirigenti degli uffici giudiziari ma anche per tutti i singoli magistrati, responsabilizzati da un’autonomia di gestione del rispettivo ruolo che, a risorse pressoché invariate, impone – con i primi passi del cd. “processo penale telematico” - un’ottimizzazione di quelle esistenti con l’ausilio di prassi acceleratorie virtuose.

Il corso intende favorire un confronto di esperienze in materia, con l’acquisizione del contributo di esperti di organizzazione.

Specifiche sessioni saranno dedicate alle modalità di utilizzazione dei giudici onorari nel settore penale ed alle forme di utilizzazione dei protagonisti dei cd. “tirocini formativi”, rivelatisi prezioso strumento di collaborazione per l’attività del singolo magistrato, anche in funzione dell’ incremento dell’ efficienza del servizio.

Castelpulci, 29 febbraio 02 marzo

Go to top