biancaContattiMappa del sitoEntrabianca

P16090 - Giustizia ed economia

Il recente dibattito su giustizia ed economia, che evidenzia una maggiore sensibilità dell’opinione pubblica sul tema, non può far obliterare, tuttavia, come fra i giuristi da tempo ci si interroga sulla necessità di una “argomentazione orientata alle conseguenze” sulla base del rilievo che nel diritto moderno il giudice ha un ampio potere di integrazione delle norme, che, tuttavia, presuppone un opportuno bilanciamento di valori e di interessi, riferibile anche alla considerazione verso le conseguenze che le decisioni giudiziarie possono produrre nel tessuto economico e sociale.

Il corso, proseguendo la riflessione già avviata dalla Scuola nella precedente edizione, intende approfondire le potenzialità e le problematicità che presenta tale prospettiva e, comunque, favorire una maggiore consapevolezza circa la rilevanza che il contesto economico assume rispetto al ruolo di garanzia della giurisdizione penale e civile.

Castelpulci, 05-07 dicembre

Go to top