biancaContattiMappa del sitoEntrabianca

HomeDocumentazioneArchivio

Stage dei magistrati in tirocinio presso la Polizia di Stato ed i Carabinieri

foto PSIl programma di formazione "mirato" dei magistrati in tirocinio destinati a funzioni penali impegnerà per la prima volta i giovani colleghi in stage di cinque giorni, sia presso le Questure che presso i reparti dei Carabinieri.
L'iniziativa, organizzata di concerto con il Ministero dell'Interno e il Comando generale dell'Arma dei Carabinieri, vedrà i magistrati in tirocinio destinati a funzioni requirenti e giudicanti penali coinvolti, dal 21 al 25 ottobre, presso 14 Questure, secondo un programma che consentirà loro di seguire le attività svolte presso gli uffici della polizia scientifica, della polizia stradale, della polizia delle comunicazioni, di quella ferroviaria e di frontiera, offrendo un utile contatto diretto con l'esperienza pratica di vari organi specialistici, ed una idonea comprensione dei temi e dei problemi che ne caratterizzano i compiti quotidiani.
foto CCI magistrati in tirocinio mirato che assumeranno funzioni requirenti, dal 25 al 29 novembre saranno anche ospiti di 18 comandi provinciali dei Carabinieri e, dopo una iniziale visita presso i reparti operativi ed i nuclei investigativi, continueranno lo stage presso le sezioni anticrimine, i N.A.S., i N.O.E., i R.I.S. ed i Nuclei tutela del patrimonio culturale. Anche questo programma è articolato al fine di illustrare nel modo più efficace ai magistrati in tirocinio attribuzioni e compiti dei vari reparti dei carabinieri, per consentire un'esperienza di rapporto operativo diretto, arricchita dalla compartecipazione alle attività di istituto poste in essere nel periodo di affiancamento.

Convenzione della Scuola della magistratura con l'asilo nido presso gli uffici giudiziari di Firenze

asilo nidoLunedì 30 settembre è stato inaugurato dal Ministro della Giustizia Cancellieri il primo asilo nido creato all'interno di un Palazzo di Giustizia, quello di Firenze. Si tratta di una struttura modernissima e  luminosa, pronta ad ospitare una trentina di bimbi sotto i tre anni, figli o nipoti di magistrati, del personale amministrativo e delle forze dell'ordine operanti presso gli Uffici Giudiziari fiorentini. Sono ammessi all'inserimento nel nido anche i figli dei magistrati  che partecipano alle attività di formazione iniziale e permanente organizzate presso la Scuola Superiore della Magistratura.  Saranno a breve concordati  gli orari e le modalità che consentiranno ai genitori, e in particolare ai magistrati in tirocinio, alloggiati in alberghi convenzionati nei pressi del Palazzo, di accompagnare al nido i bambini dalle ore 8 alle ore 8,30 e di usufruire poi di una navetta  per raggiungere la Scuola.

Stage dei magistrati in tirocinio presso gli istituti penitenziari

fotinatirociniopenitenziariLe valutazioni estremamente positive riscosse – sia in ambito giudiziario, sia in quello dell’amministrazione penitenziaria - dallo stage organizzato  nel 2012, hanno suggerito, se pure con qualche modifica organizzativa, la riproposizione di analoga (sin qui inedita..) iniziativa formativa anche nel calendario per il tirocinio dei magistrati nominati con DM 3.5.2013, se pure con qualche lieve modifica.Dopo l'illustrazione del contenuto dello stage operato presso la sede della Scuola, tutti i magistrati in tirocinio svolgeranno uno speriodo di formazione di due settimane presso gli  Istituti penitenziari e i Tribunali di sorveglianza nel distretto di loro appartenenza. Sarà così possibile far conoscere l’ambiente carcerario (seguendo il percorso del detenuto dall’ingresso nell’Istituto, al trattamento sanitario e rieducativo, alla fase di reinserimento nella società); far comprendere il ruolo delle differenti figure che operano nella fase esecutiva della pena e le rilevanti e complesse competenze del Tribunale di sorveglianza; fornire ai giovani magistrati elementi importanti per valutare l’impatto delle future decisioni.
Si tratta di un programma articolato e complesso che sarà realizzato, grazie  alla fattiva collaborazione del Dipartimento dell'Amministrazione Penitenziaria, presso numerosi istituti penitenziari, sulla base della suddivisione territoriale dei m.o.t. del gruppo A e del gruppo B

Interpello - Seminario di studi sulla responsabilità colposa in materia aeronautica e sanitaria

interpellofpfpIn collaborazione con il Centro Alti Studi della Difesa, e presso la sua sede di Roma, la S.S.M. organizza un seminario di studi diretto a confrontare due esperienze tra loro molto diverse (il settore aeronautico e quello sanitario) ma entrambe caratterizzare da un elevato margine di rischio, che connota i profili della possibile responsabilità colposa, determinando problematiche giuridiche comuni di particolare interesse e difficoltà (oltre che attuali, con riferimento, per quanto riguarda la cd. "colpa medica", alla legge n. 189 2012).

L'incontro, secondo un programma distinto in due diverse sessioni tematiche, vedrà la presenza di magistrati e studiosi del settore.
La partecipazione è aperta a 80 magistrati operanti nel settore penale (di cui 40 selezionati all'interno degli uffici del distretto di Roma), con prelazione per chi non sia stato ammesso a corsi di formazione per l'anno in corso, selezionati secondo le modalità previste nella presentazione allegata. Le domande potranno essere presentate mediante apposito form telematico entro il 4 novembre p.v.

Comunicazioni per prenotazioni titoli di viaggio - CAMBIO NUMERO FAX

Con riferimento ai corsi di formazione della Scuola si comunica che a partire dalla data di Mercoledì 02 ottobre 2013 le prenotazioni dei titoli di viaggio presso la Carlson Wagonlit devono essere inoltrate al seguente numero di fax 0692912876

Sarà pubblicato sul sito alla voce STRUMENTI->Informazioni logistiche nuovo modulo di prenotazione.

Il programma delle due settimane di tirocinio generico giudicante penale per i magistrati nominati con D.M. 2.5.2013

AUla grandeLe due settimane di tirocinio generico presso la Scuola dedicate alle funzioni giudicanti penali sono incentrate su una serie di esercitazioni che hanno ad oggetto le principali "tappe" critiche del dibattimento penale. Si procederà quindi all'analisi dei termini custodiali e prescrizionali, ad affrontare "eccezioni" simulate, allo studio del fascicolo del dibattimento, alla redazione di una sentenza all'esito di un dibattimento, ecc.
Apposite sessioni riguarderanno l'esame delle notifiche, l'esame incrociato, lo statuto della prova dichiarativa, il giudizio direttissimo, le tecniche motivazionali e l'analisi dei principali vizi dei provvedimenti di primo grado valutati in sede di gravame; verrà dato spazio anche all'organizzazione del ruolo di udienza ed al tema generale (mediante il confronto con un avvocato) del "tempo del processo".
Nell'intento di rendere i magistrati in tirocinio protagonisti attivi della loro formazione, il programma prevede spazi autogestiti dedicati al confronto delle conoscenze e delle prassi mutuate nell'esperienza giudiziaria presso le sedi territoriali di riferimento.

CIRCOLARE INFORMAZIONI LOGISTICHE per il periodo 3 - 15 ottobre 2013 URGENTE

Si comunica che in data odierna si è appreso dal Comune di Scandicci che a causa della fiera organizzata nel centro città la fermata della linea M subirà la seguente modifica:
tutti gli utenti della Scuola superiore della magistratura debbono scendere alla fermata Villa Costanza e non più Resistenza; da questa fermata per due settimane partirà e arriverà la Linea M del servizio di trasporto pubblico da e per la Villa di Castel Pulci.
Ci scusiamo per i disagi, non dipendenti dalla nostra volontà.

Circolare PDF della Scuola

Altri articoli...

Go to top