biancaContattiMappa del sitoEntrabianca

HomepresentazioneLA SCUOLA SUPERIORE DELLA MAGISTRATURA ELETTA NEL COMITATO DI PILOTAGGIO DELLA RETE DI FORMAZIONE GIUDIZIARIA EUROPEA E DESIGNATA ALLA GUIDA DEL GRUPPO DI LAVORO METODOLOGIE FORMATIVE

LA SCUOLA SUPERIORE DELLA MAGISTRATURA ELETTA NEL COMITATO DI PILOTAGGIO DELLA RETE DI FORMAZIONE GIUDIZIARIA EUROPEA E DESIGNATA ALLA GUIDA DEL GRUPPO DI LAVORO METODOLOGIE FORMATIVE

ejtnssmJTM

Il 9 e 10 Giugno si è svolta ad Amsterdam l’assemblea della Rete di Formazione Giudiziaria Europea (EJTN), chiamata al rinnovo delle cariche sociali per il triennio 2017-2019.
La Scuola Superiore della Magistratura è entrata a far parte per la prima volta, in seguito ad elezioni, del Comitato di Pilotaggio della Rete composto da 9 Membri. I candidati erano 12. La SSM è l’unico nuovo componente del Comitato di Pilotaggio, mentre i restanti otto sono stati confermati dai 34 soci elettori.
La SSM ha inoltre partecipato alle elezioni per la guida del gruppo di lavoro Judicial Training Methodologies (JTM), presentando un piano di azione per il prossimo triennio di attività che può essere letto qui. L’assemblea ha designato la SSM alla guida del gruppo di lavoro. Allo stesso gruppo parteciperà anche il Consiglio Superiore della Magistratura, con cui la Scuola ha condiviso la strategia di avvicinamento all’assemblea. Il gruppo JTM sarà composto da altre 19 istituzioni di formazione giudiziaria di 18 Paesi dell’Unione Europea e dalla Accademia di Diritto Europeo (ERA).
Infine, la SSM è stata confermata quale componente degli altri due gruppi di lavoro della Rete: il gruppo “Programmi” ed il gruppo “Scambi”.
Non c’è dubbio che la doppia elezione della Scuola, a componente del Comitato di Pilotaggio ed a guida del gruppo di lavoro JTM, rappresenti per la formazione giudiziaria italiana un risultato di grande prestigio ed un riconoscimento dell’attività sinora svolta.

Go to top