biancaContattiMappa del sitoEntrabianca

Home

CHIUSURA ESTIVA - AVVISO

logoLa Scuola superiore della magistratura resterà chiusa, per la pausa estiva, secondo il seguente calendario:

sede didattica di Villa Castel Pulci – dal 10 al 19 agosto 2016;
sede amministrativa di Roma – dal 16 al 19 agosto 2016.

Le attività della Scuola riprenderanno lunedì 22 agosto.

Con l’occasione, auguriamo buone vacanze

NOMINA DEI FORMATORI DECENTRATI MAGISTRATI TOGATI 2016-2017

logoSu conforme proposta del Comitato Direttivo della SSM e del CSM, con delibera del 28/7/2016 vengono nominati i Formatori Decentrati per i Magistrati Togati.

Per la consultazione della lista cliccare qui.

Corsi di formazione per i magistrati che aspirano al conferimento degli incarichi direttivi di I e II grado - anno 2016

logoSi comunica che nella sezione "Area Riservata", sotto la voce "Area File Personali", visibile dopo aver inserito le credenziali di accesso, sono stati inseriti gli elementi di valutazione previsti dall'art.26 bis del Decreto Legislativo 30 gennaio 2006 n. 26 di ciascun magistrato che ha partecipato ai corsi di formazione per aspiranti dirigenti (dal DIR16001 al DIR16008) che si sono svolti da gennaio a giugno 2016, (già trasmessi al Consiglio Superiore della Magistratura).

NOMINA DEI FORMATORI DECENTRATI MAGISTRATI ONORARI 2016-2017

logoSu conforme proposta del Comitato Direttivo della SSM e del CSM, con delibera del 20/7/2016 vengono nominati i Formatori Decentrati per la Magistratura Onoraria.

Per la consultazione della lista cliccare qui.

Finanziamenti della Rete della Formazione Giudiziaria Europea (EJTN)

ejtn logoModifica delle condizioni di accesso ai Finanziamenti della Rete della Formazione Giudiziaria Europea (EJTN) per la partecipazione di magistrati italiani a seminari ed altri eventi di formazione organizzati da istituti di formazione giudiziaria membri della Rete (Scholarship fund). Il testo della delibera può essere letto qui.

Ammissioni al programma di scambi  AIAKOS 2016

aiakos

E’ stata completata la procedura per la selezione dei magistrati ordinari in tirocinio da proporre alla Rete Europea di Formazione Giudiziaria (EJTN) per la partecipazione al programma di scambi AIAKOS.

La delibera di approvazione del Comitato Direttivo può essere consultata qui.

MAGISTRATI ARRESTATI IN TURCHIA: LA SCUOLA SUPERIORE DELLA MAGISTRATURA ADERISCE ALLA RISOLUZIONE DEL CSM

logoRoma, 20 luglio 2016 - Il Comitato direttivo della Scuola superiore della magistratura ha deliberato, in data odierna, di aderire alle determinazioni assunte oggi dal Consiglio superiore della magistratura in merito alle vicende accadute in Turchia nei giorni scorsi che hanno portato all’arresto o alla destituzione di oltre 2700 magistrati.

La risoluzione approvata all’unanimità, in mattinata, dal Plenum del CSM, oltre a rilevare la violazione delle libertà e dei diritti civili, sociali e politici cui la Turchia è tenuta in virtù della sottoscrizione della Convenzione europea dei diritti dell’uomo, invita tutti gli organismi internazionali a seguire gli sviluppi della vicenda e ad adottare, di conseguenza, ogni opportuna iniziativa volta a garantire il rispetto dell’autonomia e dell’indipendenza della magistratura.

"Nel Ricordo di Vittorio Occorsio: vecchie e nuove frontiere nella lotta al terrorismo" - Il Presidente Gaetano Silvestri alla giornata di commemorazione e studio in memoria del giudice Vittorio Occorsio

InterventoRoma, 18 luglio 2016 -  Si è svolta questa mattina, alla presenza del Capo dello Stato Sergio Mattarella, del Presidente del Senato Pietro Grasso e delle più alte cariche della magistratura italiana, presso la Procura generale della Corte d'Appello di piazza Adriana, la prima parte della giornata di commemorazione e studio in memoria del giudice Vittorio Occorsio, nel quarantesimo anniversario dell’agguato terroristico di cui fu vittima.
Organizzata dalla Scuola e dal CSM, la cerimonia ha avuto inizio con la scopertura di una targa commemorativa e l'intitolazione della biblioteca della Procura generale al giudice Occorsio ed è proseguita con gli interventi del Procuratore generale presso la Corte d'appello di Roma Giovanni Salvi, del giornalista e biografo Eugenio Occorsio, figlio del magistrato ucciso, del Presidente della Scuola Superiore della Magistratura Gaetano Silvestri, del Vice presidente del Consiglio Superiore della Magistratura Giovanni Legnini e del Guardasigilli Andrea Orlando.
La seconda parte della giornata si svolgerà al CSM e prevederà un momento di approfondimento che, oltre a rendere onore al magistrato ucciso, costituirà al tempo stesso l’occasione per riflettere sul ruolo della giurisdizione nel contrasto al terrorismo.

Intervento del Presidente della Scuola
Programma del corso

FPFP16004 - COMMEMORAZIONE E STUDIO "Nel Ricordo di Vittorio Occorsio: vecchie e nuove frontiere nella lotta al terrorismo" – Roma, 18 luglio 2016. Pubblicazione della lista degli ammessi

Vittorio OccorsioIl Consiglio Superiore della Magistratura e la Scuola Superiore della Magistratura organizzano il 18 luglio p.v., nel quarantesimo anniversario dell’agguato terroristico di cui fu vittima Vittorio Occorsio, un’iniziativa di commemorazione e studio che renda onore al Magistrato ucciso e costituisca, al tempo stesso, l’occasione per riflettere sul ruolo della giurisdizione nel contrasto al terrorismo.
L'iniziativa è aperta alla partecipazione di 40 magistrati selezionati in base all’anzianità nel servizio, alla provenienza territoriale ed alle funzioni attualmente esercitate, esclusi i componenti delle Direzioni distrettuali antimafia e antiterrorismo la cui partecipazione sarà assicurata dal Consiglio Superiore della Magistratura.

Per partecipare all'interpello accedere alla sezione "Corsi Fuori Programma".

Termine ultimo per la presentazione delle domande di partecipazione: 6 luglio 2016.

Altri articoli...

Pagina 1 di 14

Go to top